Generale

In allegato, un primo volantino unitario, relativo alla manifestazione del 15 giugno, al teatro Quirino da utilizzare nei territori, in attesa della volantino unitario che stiamo predisponendo e che sarà pubblicato su Repubblica e Corriere della Sera del giorno 15 giugno.

La scrivente O.S. comunica che il giorno  12 giugno,  dalle ore 9,30 alle ore 12,30  in piazza Trieste e Trento a Napoli e dalle ore 18,00 alle 22,00 in piazza a Mare a Pozzuoli, sarà presente una nostra Delegazione per far sottoscrivere un documento di protesta   a sostegno della vertenza scuola, al fine di contrastare in modo forte e deciso le decisioni  assunte dal Governo e dalle forze politiche e ottenere in Parlamento la modifica del testo. 


                                Il Segretario regionale
                                        Luigi Panacea

La manovra chiede al personale della scuola un triplo balzello: blocco del contratto, blocco degli aumenti per anzianità, riduzione permanente della retribuzione con conseguenze sul trattamento pensionistico.
Misure quindi che non si limitano all’emergenza ma dispiegano i loro effetti oltre il triennio con un effetto domino che diviene permanente.
E’ iniquo che, mentre per tutte le alte qualifiche, con retribuzioni ben più elevate, il testo prevede il recupero e la validità ai fini pensionistici, per il personale della scuola questa previsione non c’è.
Dopo i tagli di organico ora si interviene pesantemente sulle retribuzioni.
Si tratta di un carico che il personale della scuola non è in grado di sostenere.

Ai Dirigenti delle Istituzioni Scolastiche Napoli e Provincia
 
La UIL SCUOLA NAPOLI e l’IRASE NAPOLI organizzano un convegno sul riordino della scuola media superiore dal titolo: “SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO: ANALISI DEL PRESENTE E PROSPETTIVE DIDATTICHE FUTURE” , che si terrà Lunedì 12 aprile 2010 dalle ore 9,30 alle ore 13,30, presso l’ITI “Augusto Righi” di Napoli.

Chi è online

Abbiamo 61 visitatori e nessun utente online

Avviso: su questo sito si utilizzano i cookie!
Cliccando qualsiasi link su questa pagina si autorizza l'utilizzo dei cookie.
Garante Privacy - Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie