Generale

ELEZIONI SUPPLETIVE RSU 2010

GRANDE AFFERMAZIONE DELLA UIL SCUOLA

+ 55% dei voti rispetto al 2006

 

Carissimi,

voglio porgere a tutti voi sinceri e sentiti ringraziamenti per i risultati, davvero eccezionali, raggiunti dalla UIL Scuola di Napoli nelle elezioni suppletive RSU del 2-3 e 4 marzo 2010, con un incremento pari al 55% dei consensi ottenuti nelle stesse Istituzioni Scolastiche rispetto alle elezioni del 2006 .
Grazie a tutti coloro che si sono candidati nelle liste della UIL Scuola, ai sottoscrittori, ai componenti delle commissioni e dei seggi elettorali, agli iscritti e ai simpatizzanti che hanno votato le nostre liste perché  l’affermazione ottenuta è veramente significativa e rilevante. Ancora una volta, dunque, crescono i consensi alla nostra Organizzazione che rappresenta la voce libera della scuola, quella voce di cui ci si può fidare.

Le Segreterie provinciali delle OO.SS.:

-        CISL-SCUOLA

-        UIL-SCUOLA

-        SNALS-CONFSAL

-        GILDA-UNAMS

hanno redatto l’allegata

comunicazione  indirizzata ai Dirigenti Scolastici di ogni ordine e grado della provincia di NAPOLI, avente ad oggetto “Elezioni suppletive per la costituzione e/o ricostituzione delle R.S.U: presso le Istituzioni Scolastiche ove tali organismi sono decaduti, ovvero non costituiti” che su richiesta delle medesime OO.SS. viene trasmessa in allegato alla presente, in posta elettronica, alle SS.LL.

Pubblicato sulla G.U. n. 254 del 31-10-2009

SUPPLEMENTO ORDINARIO N. 197/L 

DECRETO LEGISLATIVO 27 ottobre 2009, n. 150.

Attuazione della legge 4 marzo 2009, n. 15, in materia di ottimizzazione della produttività del lavoro pubblico e di efficienza e trasparenza delle pubbliche amministrazioni.

L’art. 65 proroga di un 1 anno le rappresentanze sindacali e annulla, di fatto, le elezioni già indette. Di seguito, si riporta il testo dell’art.

      Adeguamento ed efficacia dei contratti collettivi vigenti

  1.  Entro  il  31  dicembre  2010,  le  parti  adeguano i contratti collettivi  integrativi  vigenti  alla  data di entrata in vigore del presente  decreto  alle disposizioni riguardanti la definizione degli ambiti  riservati,  rispettivamente, alla contrattazione collettiva e alla  legge,  nonche' a quanto previsto dalle disposizioni del Titolo III del presente decreto.

Chi è online

Abbiamo 53 visitatori e nessun utente online

Avviso: su questo sito si utilizzano i cookie!
Cliccando qualsiasi link su questa pagina si autorizza l'utilizzo dei cookie.
Garante Privacy - Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie