L’approvazione del decreto “Brunetta” introduce la modifica dei comparti di contrattazione e il conseguente allineamento delle elezioni delle RSU della Scuola alle altre categorie del P.I. le cui RSU scadranno nel 2010.


La pubblicazione sulla G.U. del testo del decreto legislativo approvato, prevista per i primi giorni della prossima settimana e la conseguente nota da parte del MIUR e della Funzione Pubblica ,  produrrà i sottoelencati effetti:


• la procedura elettorale, così come definita dell’accordo sottoscritto  in sede Aran, viene di conseguenza fermata;
• le RSU della scuola sono prorogate fino a novembre 2010;
• le RSU in carica proseguono a pieno titolo  l’attività  contrattuale di Istituto
•  resta valida la norma che prevede la elezione della RSU nel caso questa fosse decaduta (trasferimenti, pensionamenti, ecc) e nei casi di accorpamento di scuole.

Per quanto sopra esposto la segreteria provinciale della UIL scuola di Napoli procederà, d’intesa con le altre organizzazioni sindacali rappresentative, all’indizione delle elezioni suppletive, secondo le procedure previste.

Napoli, 19/10/09                                                                               Il   Segretario                      
                                                                                                      Luigi Panacea

Chi è online

Abbiamo 95 visitatori e nessun utente online

Avviso: su questo sito si utilizzano i cookie!
Cliccando qualsiasi link su questa pagina si autorizza l'utilizzo dei cookie.
Garante Privacy - Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie