Si è svolta questa mattina, 14 giugno 2019, la riunione del Direttore Regionale con le OO.SS. rappresentative della dirigenza scolastica, per l'informativa sui mutamenti d'incarico per l'anno scolastico 2019/20 e sul piano di formazione in servizio dei DS. Per l'UIL RUA hanno partecipato Antonio Di Zazzo, Adriana Mincione, Teresa Martino e Alfonso Marotta.

1 - L'Ufficio regionale ha comunicato che le scuole funzionanti nell'a.s. 2019 saranno n° 946, compresi i CPIA, e i dirigenti scolastici in servizio n°884. La differenza di n°62 posti verrà coperta con n°4 sentenze e n°2 posti accantonati dalla graduatoria del concorso, per cui al movimento vanno assegnati n°56 posti, di cui il 30% è destinato all'interregionalità, pari a 17 posti e n° 39 posti all'immissione in ruolo dalla graduatoria del concorso.
Sulla rotazione degli incarichi, prevista dalla legge 190/2012, tutte le OO.SS. hanno dichiarato che non può essere applicata alla scuola e, in ogni caso, come ribadito anche dall'UIL RUA, la materia deve essere disciplinata da un'indicazione di carattere nazionale, per evitare che si utilizzino criteri differenti nelle varie regioni.

Chi è online

Abbiamo 56 visitatori e nessun utente online

Avviso: su questo sito si utilizzano i cookie!
Cliccando qualsiasi link su questa pagina si autorizza l'utilizzo dei cookie.
Garante Privacy - Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie