Il Tribunale di Nola -sezione Lavoro-, su ricorso patrocinato dalla UIL scuola di Napoli-sede sub/territoriale di Nola- con gli avvocati D’Ascoli e Punzo , ha annullato il licenziamento di un lavoratore riconosciuto dalla Commissione medica di verifica di Napoli inidoneo a qualsiasi lavoro. Il Tribunale ha disposto il reintegro nel posto di lavoro con le medesime mansioni.

.

Attachments:
Download this file (img-114133404-0001.pdf)img-114133404-0001.pdf[ ]253 kB

Chi è online

Abbiamo 97 visitatori e nessun utente online

Avviso: su questo sito si utilizzano i cookie!
Cliccando qualsiasi link su questa pagina si autorizza l'utilizzo dei cookie.
Garante Privacy - Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie